DINTORNI

Parlare dei dintorni di Lecce del Relais delle Rose è abbastanza complicato con una sola pagina di un sito come il nostro. Trovarsi a Lecce per vacanza, lavoro o studio è avere la possibilità di vivere e scoprire l’originalità e il valore di un modo di vivere strettamente legato al territorio. A Lecce ogni momento della giornata ha il suo particolare rito. La colazione con il pasticciotto e il caffè rigorosamente selezionato da produttori locali, l’aperitivo con il rustico, il pranzo delle 13.30  e la tassativa siesta fino alle 16.30. Poi il pomeriggio, sopratuttto in estate,  comincia con il caffè in ghiaccio e poi gli appuntamenti mondani per gli aperitivi nei bar del centro fino alle serate di musica ed enogastronomia nelle decine di locali del centro storico pieno di movida fino a tarda notte. E poi l’arte con le 100 e passa chiese di Lecce e i monasteri sparsi per tutto il Salento, Otranto e le Serre Salentine con gli insediamenti rupestri di Santa Maria di Leuca e dintorni. L’enologia con vini ormai perfezionati e selezionati che vanno ad arricchire gli scaffali delle enoteche di tutto il mondo, dopo che per decenni i vitigni salentini erano stati utilizzati per il taglio dei migliori vini francesi. I piatti poveri della nostra cucina esaltano sapori semplici di  severa ed antica tradizione, con al centro la terra e i prodotti dell’orto e intorno il pesce povero che  arricchisce le tavole con sapore e freschezza.  Ma Lecce lascia spazio anche una prestigiosa Università e attualmente riveste la posizione di secondo centro economico e commerciale in Puglia dopo Bari, con aziende che operano a livello internazionale nei più svariati settori produttivi.